Ripristinare Windows 7 dopo sostituzione scheda madre

Problema: in caso di sostituzione di una scheda madre guasta su un PC con sistema operativo Windows 7 (tutte le versioni) con una nuova scheda che dispone di un chipset diverso, tentando di avviare il computer, si otterrà una schermata blu (BSOD) con errore 0x0000007B INACCESSIBLE BOOT DEVICE. Il computer non si avvierà nemmeno in modalità provvisoria  e l’unica opzione apparentemente possibile è una nuova installazione ex-novo. Continue reading