Eliminare la richiesta di compressione messaggi all’avvio di Windows XP

Problema: ad ogni avvio di un computer basato su Windows XP (sia Home Edition che Professional) compare automaticamente una finestra di dialogo che chiede di effettuare la compattazione dell’archivio dei messaggi di Outlook Express.

Per liberare spazio su disco è possibile comprimere i messaggi.
L'operazione potrebbe richiedere alcuni minuti

Cliccando su OK inizia la compressione degli archivi DBX di Outlook Express. Tale finestra compare automaticamente all’avvio di Windows anche se Outlook Express non è stato avviato. Il problema può presentarsi anche se si utilizza un altro programma di posta come client predefinito.

Dettagli: il problema è causato da Windows Search 4.0, il nuovo motore di ricerca integrato a partire da Windows XP, impostato in modo da indicizzare gli archivi di Outlook Express (impostazione predefinita). Con questa impostazione ad ogni avvio del servizio verranno controllati se sono presenti nuovi messaggi da indicizzare ed Outlook Express incrementa il contatore Compact Check Count introdotto con il Service Pack 3 (SP3) per prevenire il superamento del limite dbx di 2GB. Quando il contatore supera il valore 100 inizierà a comparire la finestra di dialogo. Il contatore viene azzerato quando viene completata la compressione. Continue reading